CHI SONO

 

Francesca Brandina, in arte Francesca fitness freak, classe 1991, personal trainer certificata, ma ancor prima amante del fitness e del movimento, in fuga dalle imposizioni, dai canoni e dai prototipi societari, alla ricerca di una libertà assoluta dai condizionamenti esterni ed in lotta costante con pensieri, schemi e demoni interiori.

Dopo anni di disturbi alimentari posso finalmente smettere di identificarmi nella ragazza che ha sofferto di tutti i tipi di DCA, dall’anoressia, intesa come assoluto controllo e massima restrizione, all’ortoressia, dalla bulimia nervosa al binge eating, disturbi terribili, dei veri e propri demoni che prima ancora che rovinarti fisicamente, ti logorano e distruggono internamente/interiormente.

Stufa dei costanti alti e bassi ho deciso di prendere in mano la mia vita e dichiarare guerra al disturbo alimentare. In che modo? Iniziando a vivere. Smettendo di dargli importanza con costanti attenzioni. Smettendo di vivere la giornata nel tentativo di evitare l’ennesima ricaduta, l’avvilimento per aver ceduto, il fallimento per aver perso il controllo.

Ho imparato a vivere giorno per giorno. Ho smesso di inseguire ideali irraggiungibili. Ho smesso di competere con gli altri. Ho smesso di giudicarmi e punirmi troppo severamente. Ho chiesto aiuto, esternato il mio disagio, gridato, pianto, lottato ed infine vinto.

Ne ho passate tante, ma alla fine ne sono uscita a testa alta. Nel momento stesso in cui ho smesso di controllare tutto quanto ho riacquisito il controllo. Sembra assurdo ma è proprio così, il comportamento meno intuitivo, apparentemente controproducente rispetto al proprio obiettivo, che si rivela l’arma vincente.

Ecco come nasce la mia passione per il fitness, come risposta ad un profondo disagio interiore, reazione ad una visione distorta del corpo e come meccanismo di difesa perché vivere è molto meglio di sopravvivere.

Condividendo il mio percorso sui social ho aiutato tantissime ragazze a prendere coscienza del problema e a risolverlo.

Il fitness mi ha salvato, forgiato, e reso più forte che mai. Cado spesso, mi rialzo sempre!